RM

Rita Miranda

La formula del vino

Grés Rosso, cottura 1280 gradi

Dimensioni: max 25 cm 

 

Nata a Todi

Vive e lavora a Todi

​​Dopo aver affiancato disegno e pittura agli studi scientifici, ha individuato nella ceramica la modalità più adeguata a compendiare le proprie esigenze espressive con la sensibilità e l’ispirazione alle forme della natura. Incontri importanti per la sua formazione sono stati quelli con gli artisti Piero Dorazio, Bruno Ceccobelli, con il quale ha anche collaborato, Jacqueline Ryan e Nino Caruso. Dal 2010 inizia ad esporre le proprie opere in mostre personali e collettive. Nel 2011 è tra gli artisti invitati al Padiglione Italia della 54^ Biennale di Venezia. Nel 2013 partecipa a due simposi internazionali, tenutisi in Egitto e in Tunisia. Il percorso artistico personale prosegue con numerose presenze in prestigiose manifestazioni, tra cui la 4th Biennial Shanghai International Contemporary Porcelain nel 2014 e nel 2015 con l’esposizione alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma nell’ambito della mostra Scultura Ceramica Contemporanea in Italia., Nel 2017 le viene assegnata la terga d'argento per l'opera presentata alla biennale L’ACQUA MERAVIGLIA DELLA TERRA. Rocca Flea, Gualdo Tadino (PG) e partecipa alla mostra FORME CHE NASCONO DAI SEMI nel tempio shintoista di Hamamatsu. Giappone. A ottobre 2018 viene selezionata per una mostra presso il prestigioso Taoxichuan Ceramic art avenue a JingDezhen- Cina